Sei in: Home | Home
La Birra italiana conquista l’Inghilterra

Birra_Italiana.jpgLo stile italiano si fa sentire anche nelle roccaforti dei costumi britannici, i tradizionalissimi pub: le birre nostrane vengono sempre più gradite e crescono nei consumi. Lo rileva una ricerca Coldiretti secondo la quale, nel I trimestre 2011, il consumo di birra italiana nei pub inglesi ha registrato un aumento straordinario del 37%. La birra italiana sta vivendo un periodo roseo anche in altre zone del mondo, come gli USA paese in cui si registra un incremento del 39% nelle vendite.
Ma gli italiani che rapporto hanno con la birra nazionale? Secondo i dati dell’Ipso il consumo di birra si attesta intorno al 72% (consumo non giornaliero, ma occasionale). In media in Italia si bevono circa 28,5 litri procapite. La patria del vino sta diventando un Paese birrofilo con ottime performance di produzione e d’esportazione. E a proposito del vino, il nettare di Bacco registra anch’esso numeri altamente positivi. Con l’ultima vendemmia 2010-2011 l`Italia è incoronata principale produttrice di vino al mondo, sorpassando la Francia (dati Commissione Ue). La produzione di vino italiano si attesta intorno ai 49,6 milioni di ettolitri. Come sottolinea Coldiretti, i vini italiani puntano alla qualità: 14,9 milioni di ettolitri sono destinati a vini Docg/Doc, mentre 15,4 milioni di ettolitri a vini Igt. Nello specifico, il Belpaese può contare su 504 vini tra denominazione di origine controllata (Doc), controllata e garantita (Docg) e a indicazione geografica tipica (330 vini Doc, 56 Docg e 118 Igt).


04/07/2011

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS