Sei in: Birra | Produttori ed etichette
Birra Moretti: in definizione la strategia 2015

Il brand, che l`anno prossimo sarà Official Beer Partner di Expo, lavora a livello creativo con Armando Testa, per il social con Hub09 e per il media con MC&A MediaVest. Il 2015 sarà un anno di importanti novità per Birra Moretti.

moretti.jpg

A cominciare dalla partnership con Expo, di cui il brand di birra che fa capo al Gruppo Heineken sarà Official Beer Partner. La presenza di Birra Moretti a Expo Milano 2015 sarà all’insegna dellavalorizzazione della cultura alimentare italiana e della promozione dei giovani chef tricolore nel mondo. Tanti i punti di contatto e di condivisione dei valori di fondo che caratterizzano la partnership e che, dal 1859, fanno parte integrante del DNA di Birra Moretti, ossia italianità, genuinità e qualità “sostenibili”, come ha spiegato a Engage Valentina Simonetta, group brand manager Birra Moretti.

 

«Per un brand come Birra Moretti - ha dichiarato - essere Official Beer Partner di Expo è una grande opportunità, e stiamo pensando a come capitalizzarla al meglio in termini di comunicazione. Abbiamo annunciato al pubblico la partnership un paio di settimane fa con unacampagna one shot su Vanity Fair, in cui abbiamo veicolato la creatività “Birra Moretti. Una birra da Expo”, che avrà visibilità anche sui nostri canali web e social. Adesso stiamo lavorando su eventuali iniziative di co-marketing future e su altre possibilità di comunicazione».

 

Nel frattempo, nel 2015 Birra Moretti avrà una serie di altri appuntamenti importanti che avranno risvolti anche a livello adv. «Non vogliamo svelare troppo - ha detto Simonetta -. Diciamo solo che continueremo a parlare ai nostri consumatori in maniera coerente con la nostra storia e il nostro vissuto, anche delle innovazioni».

 

In definizione la strategia media dell’anno prossimo, che vedrà comunque la compresenza di mezzi tradizionali e digital: «Birra Moretti ha un target assolutamente trasversale, per questo le pianificazioni offline sono imprescindibili per parlare a un ampio pubblico. Ma ildigital sta diventando sempre più rilevante: non solo perchè dietro i nostri prodotti ci sono una storia e dei contenuti che uno spot di 30″ o un’affissione non riescono a raccontare in maniera esaustiva, ma anche e soprattutto perchè è importante parlare ai nostri consumatori con il linguaggio che è a loro più consono, a cui sono abituati. In termini di quota di investimenti - ha concluso la group brand manager, - il web sarà un mezzo in crescita l’anno prossimo».

 

Il brand lavora a livello creativo con Armando Testa, per il social conHub09 e per il media con MC&A MediaVest.

 

 

Fonte Engage.it


15/10/2014

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS