Sei in: M. Fuori Casa | Distributori
Tutto pronto per la sesta edizione di IHM

La sesta edizione dell’international Horeca Meeting, l’esclusivo evento organizzato dalla federazione Italgrob che avrò luogo a Roma dal 10 al 12 febbraio 2017, si presenta ai nastri di partenza con diverse interessanti novità.

 

OverTheDrink.jpgFra tutte un maggiore spazio alle attività di B2B che saranno contraddistinte dallo speed date, un sistema che consente permetterà ai distributori che si saranno precedentemente accreditati di realizzare un primo veloce incontro con tutte le aziende presenti. Non mancheranno i momenti convegnistici. Riammodernata e ampliata anche l’area espositiva con diversi momenti di presentazione prodotti e degustazioni. Grande spazio poi, come sempre, ai momenti convegnistici.

 

La prima, venerdì 10 febbraio, con inizio alle ore 15,00 in occasione dello Stage&Job dedicato ai venditori Horeca. Per l’occasione verranno attrezzate delle aule in ognuna delle quali, a cura di esperti di settore, sarà “trattata” una specifica categoria merceologica, offrendo spunti per una maggiore conoscenza, idee e motivazioni per performare al meglio nel proprio difficile lavoro. La giornata si concluderà in un esclusivo happy hour con drink, musica e divertimento.

Il momento più rappresentativo, come è ormai prassi sin dalla prima edizione di IHM, sarà il congresso di apertura, in programma il giorno 11 febbraio alle ore 10,00.

Focus sulle politiche della federazione, sull’andamento del mercato e su quelle che potranno essere le iniziative di carattere politiche sindacale più opportune per la distribuzione.

Insieme al presidente di Italgrob Andrea Menici, anche i vertici di Confindustria della quale Italgrob è parte. Il congresso sarà anche l’occasione per analizzare le criticità della distribuzione e della filiera Horeca. Non mancherà il punto sul piano triennale della Federazione che proprio nel 2017 sarà, come da programma, completato.

La giornata si concluderà  con un’esclusiva cena di gala, momento perfetto per le pubbliche relazioni.

La mattina del 12 febbraio, si aprirà con la presentazione del secondo Master in Trade Management dei consumi Fuoricasa organizzato dall’associazione AFDB con la Luiss Business School. Seguirà una tavola rotonda tematica che andrà ad analizzare i cambiamenti in corso lungo la filiera Horeca e dibattere su come gli stessi attori della filiera potranno e dovranno evolvere per cogliere le opportunità di un mercato, quello Ho.Re.Ca. che gli analisti prevedono in crescita nei prossimi anni. Il convegno andrà ad analizzare i cambiamenti in atto lungo la filiera, dall’analisi del comportamento del “nuovo” consumatore, all’evoluzione dei punti di consumo fino a verificare con un dibattito conclusivo come e in che modo la distribuzione e la produzione devono “rispondere” a tali cambiamenti.

Il meeting sarà concluso dalla cerimonia del 25° anniversario della fondazione (1992-2017) Un traguardo importante che sarà festeggiato con un evento che vedrà sulla ribalta personaggi storici della federazione ma che guarderà anche e soprattutto al futuro della categoria.

 

La sesta edizioni di IHM - dichiara il presidente Andrea Menici – sarà una straordinaria opportunità per ritrovarsi e analizzare le questioni e le problematiche più urgenti e sentite dagli operatori del nostro settore. Per i distributori un’altra preziosa occasione per incontrarsi con i colleghi di tutta Italia, confrontarsi, comunicare le rispettive conoscenze ed esperienze, consolidare quello spirito di categoria quanto mai prezioso in un contesto critico come quello che stiamo attraversando.

Per ITALGROB la possibilità di ribadire il suo riconosciuto Ruolo Guida nel contesto della filiera. Un ruolo che se da un lato rende merito a un’intera categoria, dall’altra impone precise responsabilità: essere federazione rappresentativa di tutti, sodalizio capace di proporre idee soluzioni fattive e utili per tutta la filiera. Anche e soprattutto per questo motivo, questa sesta edizione dell’International Horeca Meeting, non vogliamo considerarla un punto di arrivo, bensì un punto di partenza dal quale muoversi per andare “over the drinks” come recita lo slogan di questo meeting, per impegnarsi, mettere a frutto e rendere pratiche e attuabili le proposte, le idee e soluzioni che sicuramente emergeranno nei tanti e diversi momenti di confronto che la manifestazione ha in programma.

 

In altri termini, con questa nuova edizione dell’IHM la sfida continua -  aggiunge il direttore generale Dino Di Marino - siamo chiamati a superare un nuovo limite. Ma siamo pronti. Entusiasmo e motivazioni non mancano.  Sereni e consapevoli che Italgrob è quanto mai viva e attiva, al passo con i difficili tempi che l’attualità impone, capace di guardare avanti e proiettarsi in un futuro nel quale tenere sempre alta la bandiera della categoria che ha l’onore e l’onere di rappresentare.


15/12/2016

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS