Sei in: Eventi | Eventi
Mirvita ai "Mecenati del XXI secolo" Corporate Art Awards 2018

MIRVITA Opificium ArteVino è stata premiata con la Menzione speciale nel corso della cerimonia di consegna dei Corporate Art Awards 2018 svoltasi a Bruxelles il 28 novembre, promossa da pptArt con il Parlamento Europeo.

foto 1 premiazione MIrvita.jpg

MIRVITA Opificium ArteVino è stata premiata con la Menzione Speciale ai Mecenati XXI secolo "Corporate Art Awards 2018”. Promossa da pptArt, la cerimonia con la quale la giuria ha premiato MIRVITA - rappresentata per l`occasione dal suo Fondatore, Prof. Donato di Gaetano - si è svolta il 28 novembre 2018 nella sede del Parlamento Europeo a Bruxelles, nell’ambito delle iniziative dell’anno europeo del Patrimonio Culturale.  

L’ "Art Patrons of the XXI century" Awards si propone di dare riconoscimento e visibilità alle Istituzioni, Fondazioni e Imprese impegnate attivamente nella promozione e sviluppo delle Arti nella società.

La motivazione del Premio:" Per aver fuso Eccellenza Rurale e Arte d’avanguardia". 

Sono stati oltre 90 i progetti provenienti da tutto il mondo (tra cui la Gran Bretagna, la Svizzera,il Brasile, gli Stati Uniti,la Nuova Zelanda, il Canada,la Cina, il portogallo, l’Argentina, la Russia, la Francia, la Germania), presentati da imprese e multinazionali come Volkswagen, Fendi, Bulgari, Banche, Fondazioni, Istituzioni quali la Fao, la Banca Mondiale, università italiane e straniere e realtà impegnate nella promozione dell’Arte e del patrimonio culturale del territorio come MIRVITA (vedi foto di gruppo dei premiati)

foto 5 premiazione corporate art award 2018 foto di gruppo.jpg

foto 3 Mirvita al Parlamento Europeo.jpgLe candidature sono state esaminate da un Comitato Scientifico presieduto da Luca Desiata, docente alla Luiss Business School e curatore presso la Galleria Nazionale d`Arte Moderna di Roma e composto tra gli altri, dal direttore delle Gallerie degli Uffizi Eike Schmidt, dal direttore del Parco archeologico di Paestum Gabriel Zuchtriegel, dal direttore di Maxxi Arte, Dr. Bartolomeo Pietromarchi, dalla direttrice di Ales e responsabile per il Mibac del programma Art Bonus Dr.ssa Carolina Botti, da Stefano Pizzi responsabile relazioni esterne di Brera Akamedy of fine Arts, da Gianluca Comin, membro del BoD della Biennale di Venezia, da Carlo Capoccioni responsabile relazioni esterne dell’ ABI,da Luca Pirolo,  Direttore  del Creative Center della Luiss Business School e dal Dr. Iorio, presidente del Gruppo tecnico cultura e sviluppo di Confindustria.

Da sottolineare che la Menzione speciale conferita a MIRVITA rientra nei “ Confindustria Special Awards”, con particolare riferimento alle PMI. Il Sistema Confindustria è, infatti, impegnato da molti anni nella promozione della Cultura e oggi è ancor più attento a sviluppare modelli d’eccellenza in cui la Cultura e l’Arte siano fattori trainanti dello sviluppo socio-economico del Paese. L’impegno per la Cultura di Confindustria Puglia e Confindustria Bari e Bat, alla quale Mirvita è associata, è una spinta che lega virtuosamente la crescita dei territori e i loro giacimenti culturali.

A tale proposito il Presidente del Gruppo Tecnico Cultura e Sviluppo di Confindustria Dr. Renzo Iorio ha dichiarato : “ La collaborazione  virtuosa tra Confindustria e  pptArt  è per noi motivo di particolare importanza e il focus posto su esperienze d’avanguardia di piccole e medie imprese dei territori vuole dimostrare l’interesse a promuovere una nuova dialettica tra sviluppo, cultura e crescita sulla quale fondare una  nuova progettualità, che valorizzi l’arte e la cultura e gli asset presenti nei territori, all’interno delle varie comunità. ”

Nell’ esprimere grande gioia per il prestigioso riconoscimento internazionale, il Fondatore Prof. Donato di Gaetano ha dichiarato : “  Mirvita è uno Spazio aperto ad altri Spazi nel quale riflettere tutti insieme su una idea di futuro nella quale l’osmosi fra cultura e specificità dei territori possa generare nuovo sviluppo attraverso nuove infrastrutture culturali, di accoglienza, turistiche, di ricerca. Strutturare il territorio come « attrattore di innovazione e cultura  aperto al Mondo» in grado di coniugare sostenibilità ambientale e sostenibilità sociale. La dimensione intangibile della Cultura fatta di tradizioni, di conoscenze tramandate e di ricerca è strettamente collegata al patrimonio tangibile. MIRVITA, una start up creativa, innovativa, avanguardia della nuova dimensione ArteScienza e CultureBusiness ,oggi esiste e vivrà se sarà amata  e sarà luogo di incontro di idee giovani per i giovani”.

 

 

MIRVITA Opificium ArteVino è una giovane realtà vitivinicola nata nel 1990, nominata nel 2013 “Progetto di eccellenza rurale in Italia ” dal Ministero per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali della Repubblica italiana. E’ una realtà d’avanguardia che unisce vino, arte e territorio, ed è localizzata nell’incantevole area di Minervino Murge ( BT), nella Puglia Sveva di Federico II. Un territorio - l’area vini DOC Castel del Monte- di antiche tradizioni enologiche, patrimonio culturale del vino dell’Italia e dell’enologia mondiale. I vigneti sono situati tra le dolci colline che da Minervino Murge e dal Parco Nazionale dell’Alta Murgia degradano verso l’antico fiume Ofanto e il Vulture della vicina Lucania.Terroir unico e generoso, esposizione solare ottimale, innovazione tecnologica in campo enologico, architettura coinvolgente e innovativa, impegno per la preservazione dell’ambiente e della biodiversità, risparmio delle risorse idriche, produzione di energia fotovoltaica, presenza di un impianto di fitodepurazione per il trattamento delle acque reflue in un paesaggio rurale incontaminato, accompagnano il salto di qualità dell’azienda. Mirivita fin dai primi anni novanta si è concentrata sulla valorizzazione dei vitigni autoctoni quali il Nero di Troia, il Moscato Bianco Reale,l’Aglianico ed il Bombino Nero. In particolare, grazie all’utilizzo del Bombino Nero è stato prodotto il nuovo ed esclusivo “Suprematism” Rosé DOCG premiato in Giappone  con una doppia medaglia d’oro al “Sakura Japan Women’s Wine Awards 2014” e vincitore della medaglia d’argento per la sua etichetta all’ “International Packaging Competition” organizzata da Vinitaly nell’aprile 2014.

foto 4 Mirvita al parlamento europeo.jpgMIRVITA è un progetto unico anche per la sua forza innovativa, avanguardista nella concezione architettonica, nella comunicazione enologica. MIRVITA, infatti, lancia una sfida audace: proiettare l’Arte Enologica  e Culinaria nel XXI secolo, aprendola a una nuova dimensione, la pura percezione emozionale che all’elemento visivo e sensoriale affianca quello identitario. Fonte d’ispirazione è stato il Suprematismo, avanguardia artistica fondata nel 1913 da Kazimir Malevich che concepiva l’arte finalizzata alla pura percezione, legandola all’emozione e dunque alla libera espressione della sensibilità creativa dell’artista. E’ stata così concepita e realizzata la prima cantina d’ispirazione suprematista al mondo fondata sui seguenti paradigmi: tutela, preservazione e valorizzazione dei vitigni autoctoni, realizzazione di una cantina moderna sul piano tecnologico e del design e un nuovo approccio alla comunicazione, con etichette e packaging in grado di esprimere in modo nuovo il valore identitario in un mondo sempre più globalizzato. Così come il pioniere dell’arte moderna, il pittore russo Kasimir Malevich, considerava il Suprematismo una nuova forma di linguaggio per un mondo sempre più basato sulla tecnologia, MIRVITA Opificium ArteVinoTor dé falchi rappresenta la “dimensione zero” dell’Arte enologica e Culinaria proiettata nel XXi secolo,una moderna cattedrale del vino aperta al territorio e guardiano del patrimonio enologico italiano. Attraverso la dimensione spazialo - sensoriale siamo giunti a realizzare un luogo della sensibilità pura per la produzione e la degustazione di vini di eccellenza, cioè di uno spazio dinamico, cangiante che suscita emozioni le quali lentamente – guardandoci in noi stessi – aiutano a ripercorrere nella mente del visitatore la propria storia.

Il Progetto MIRVITA nasce dalla consapevolezza di affrontare il cambiamento proiettandolo nel XXI secolo e coniugando innovazione tecnologica, arte e rispetto della biodiversità ma partendo dal patrimonio culturale millenario del nostro territorio, giacimento  culturale espressione vivente di una stratificazione storica millenaria del paesaggio. L’incontro fra creatività, architettura e tutela, preservazione e valorizzazione dell’identità dei vitigni autoctoni costituisce il fondamento di un progetto che nasce in un territorio oggi «periferia», allora centro della civilizzazione. Si tratta di luoghi nei quali si prende coscienza della « dimensione cosmo », della fragilità dell’esistenza umana, del ciclo di vita dell’Uomo e della integrazione – coesistenza con i processi naturali.In questi luoghi luce e ombre, vuoto e pieno ,suoni e silenzi  aiutano a percepire la bellezza e l’armonia della Natura.

Il considerazione delle peculiarità culturali e progettuali nonchè del suo rapporto con il Suprematismo, MIRVITA – anche alla luce delle recenti scoperte nella esplorazione del Cosmo e della nuova corsa verso lo Spazio ma anche degli sviluppi dell’intelligenza artificiale e dell’economia digitale – è avanguardia della dimensione Spazio -Tempo fra Arte e Scienza proiettati nel XXI° secolo.

MIRVITA è un luogo magico nel quale riflettere tutti insieme su una idea di futuro nel quale l’osmosi fra cultura e specificità dei territori possa generare nuovo sviluppo attraverso nuove infrastutture culturali, di accoglienza, turistiche, di ricerca. Strutturare il territorio come « attrattore di innovazione e cultura  aperto al MONDO».

MIRVITA è un ponte fra culture, è strumento della diplomazia della Cultura e della Pace, in modo particolare nell’attuale contesto di tensioni crescenti nel continente paneuropeo. Esso esprime il desiderio di esplorare, ritrovare e condividere radici comuni, nuovi mondi che è forse una delle parti più nobili dell’animo umano.

 

MIRVITA è anche luogo d’incontro e di condivisione in cui esercitare la creatività. Mirvita è fortemente impegnata nella ricerca culturale e nella promozione dei giacimenti culturali del territorio. Di seguito alcune iniziative realizzate a partire dal 2014:

  • “La Musica dello spazio...Musica di questo tempo”, 2014. Esecuzione di due Concerti Jazz life con Roberto Cherillo e Kekko Fornarelli
  • In collaborazione con la Galleria d’Arte moderna e Contemporanea di Bergamo in occasione della retrospettiva dedicata a K. Malevic nell’ottobre 2015, i vini e le etichette sono stati “in Mostra” per l’intera durata dell’evento. Durante la mostra è stato organizzato il Concorso “ETIKETTOVIC” con l’obiettivo di valorizzare il connubio tra arte, estetica e gusto attraverso la creatività e lo spirito innovativo degli studenti. Il concorso per la realizzazione di una etichetta celebrativa del centenario della nascita del Suprematismo ha premiato le migliori etichette realizzata dagli alunni dei licei artistici di Bergamo, ora in mostra permanente presso la cantina.
  • Il 28 novembre 2015 è stata eseguita in bottaia in prima esecuzione mondiale la composizione musicale “Poetics of pure feeling” dedicata a Kasimir Malevic con musiche composte al Maestro Salvatore Sica. Lo scultore Vito Maiullari  eil Fondatore di Mirvita , Prof. Donato di Gaetano hanno contribuito alla elaborazione dell’idea progettuale.
  • Nel 2017 ,nell’abito della XVI settimana della Cultura d’impresa di Confindustria, Mirvita ha organizzato l’evento : “ La dimensione Spazio Tempo fra Arte e Scienza proiettata  nel XXI secolo”

 

MIRVITA ha in corso di preparazione i seguenti progetti strutturali a carattere internazionale:

  • MIRVITA Art Science Annual colloquium XXI st
  • MIRVITA Art Science research  “AUDACIOUS THOUGHTS”  - Creativity at work of colliding worlds.

MIRVITA "freespace": è un ponte fra il passato e il futuro e Cantore della dimensione CosmoNatura proiettata nel XXI secolo.


12/12/2018

Torna SU ↑



Eventi | Per saperne di pił
Nessuna informazione disponibile per la sezione indicata

MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS