Sei in: Mondo Horeca | Attualità
Turismo, 4 milioni di giapponesi scelgono l’Italia durante l’autunno

Al via oggi a Tokyo il Tourism Expo Japan: 8 turisti su 10 provenienti dal Paese del Sol Levante passano le loro vacanze nel nostro Paese tra settembre e dicembre, portando in Italia una ricchezza che sfiora il miliardo. L’Enit è in Giappone per presentare le località turistiche nostrane. Previsti due workshop con gli operatori del settore.

turismo-giapponesi-italia-autunno.jpg

Turisti giapponesi preferiscono l`Italia in autunno

 

 

Se vivete in località d’arte e di villeggiatura e in queste settimane vi sembra di vedere per strada più giapponesi del solito (e di cinesi, visto il boom di presenze di cui via abbiamo raccontato negli ultimi mesi), sappiate che non è soltanto un’impressione. Sono più di 4 milioni, infatti, i giapponesi che preferiscono passare le loro vacanze nel nostro Paese in questi mesi, portando ricchezza per 949 milioni di euro. Le regioni più frequentate sono Lazio, Toscana, Veneto, Lombardia e Campania. Insieme rappresentano l’80,5% del totale speso dai viaggiatori giapponesi in Italia.

 

La comodità prima di tutto se il 98,4% dei nipponici sceglie le strutture alberghiere e solo lo 0,6% la casa di parenti e amici. Il foliage fa venir voglia di cultura e arte: buone le prospettive di vendita del brand Italia in autunno per l’86% degli operatori giapponesi contattati. in pole position Venezia, Firenze, Roma e Milano abbinate a mete campane come Capri e Amalfi.

Per questo L’Agenzia Nazionale del Turismo per attingere a nuovi mercati potenziali e stimolare un`ulteriore crescita sarà presente con uno stand e attività promozionali al Jata Tourism Expo Japan da oggi e fino domenica 27 ottobre in Giappone, un’occasione di incontro e business che punta a vitalizzare le comunità locali e le imprese partecipanti. Inoltre, a ridosso della fiera il 28 e 29 ottobre, Enit organizzerà un Workshop mice e lusso ad Osaka e Tokyo con oltre 160 operatori e le regioni italiane, Dmc, Convention Bureau, Hotel e tour operator. Expo è diventata una piattaforma su scala globale per la promozione dei viaggi B2B e B2C.

A partire dal 2019, l`area di Kansai dovrebbe generare una nuova domanda di viaggi grazie all`hosting di eventi internazionali su larga scala. Il numero di passeggeri internazionali in partenza dall’Aeroporto Internazionale di Kansai è aumentata del 12% in un anno. Le compagnie aeree mettono a disposizioni voli operativi a lungo raggio e sono previsti nuovi servizi in scala nel 2019 e la regione dovrebbe crescere e stimolare ulteriormente la domanda per i viaggi di andata in futuro.

«Le vendite della destinazione Italia hanno regalato risultati soddisfacenti già in estate - dichiara il direttore esecutivo Enit Giovanni Bastianelli - con un aumento delle richieste dei pacchetti turistici, riscontrato dal 72% degli operatori giapponesi».

 

 

Fonte Italia a Tavola


25/10/2019

Torna SU ↑



MONDOHORECA
Attualità
Opinioni, studi ed analisi
News e curiosità
BEVERAGES
Acque minerali
Bibite, Energy e Soft Drink, Succhi
BIRRA
Produttori ed etichette
Birra News
SPIRITS
Produttori e spirits
Barman e Bartender
VINI&Co.
Cantine ed etichette
Eno News
LOCALI&PROFESSIONI
Ristoranti, Pizzerie
Bar e locali serali
Arredi e attrezzature
FOOD
Prodotti
Pizza, appetizer, dessert
Gourmet
EVENTI
Fiere
Eventi
DIST. DI BEVANDE
Federazione
Consorzi
Distributori
MASTER FUORI CASA
Feed RSS